Bortigiadas, Girovagando a Bortigiadas, 20^ ed. del Festival internazionale di arte in strada, 2 e 3 dicembre 2017.

Bortigiadas, 1 dic. 2017-

Festival internazionale di arte in strada Girovagando 20° edizione

Convivenze – Generazioni, Rigenerazioni
Bortigiadas, 2-3 dicembre 2017
2 giorni dedicati alla convivenza multiculturale, opportunità di crescita culturale e umana

Praticare l’attenzione all’essere umano,agli altri e a se stessi, praticare l’attenzione a chi deve essere accolto e a chi accoglie.Questo l’intento alla base delle due giornate dedicate al tema della convivenza multiculturale,della migrazione e dell’accoglienza diffusa.
Creare situazioni di contatto diretto, di conoscenza fattiva e stimolare l’avvicinamento delle persone attraverso l’arte, laboratori, incontri, teatro, musica e cibo; costruire spazi fisici e mentali per aiutare abitanti,artisti e ospiti a superare diffidenze, pregiudizi, paure.
In vista dell’avviamento di un sistema di accoglienza diffusa SPRAR in Alta Gallura diventa urgente capire cosa significa realmente sia per gli abitanti del territorio sia per chi verrà accolto e quali siano le caratteristiche, le opportunità e le potenzialità della convivenza multiculturale da esso proposto. Uscire dalla logica dei luoghi comuni, risultato della disinformazione e delle fake news diffuse ampiamente dai mass media per tentare di affrontare la questione della convivenza multiculturale con consapevolezza e coscienza, superando la paura dell’ignoto, la diffidenza verso lo sconosciuto.
E’ questa la scommessa della manifestazione che auspica la costruzione di “territori accoglienti” in una chiave ludica, artistica,partecipativa e di confronto.

– Sabato 02.12.17

Melting Pot Espressivo – Laboratori multidisciplinari

Murales interculturale
Creazione di un murales simbolo dell’accoglienza diffusa. A cura dell’Associazione Anemone e il GUS di Alghero.
Sabato 02.12.17 e domenica 03.12.17 ore 10.00 Centro di Aggregazione

Street Falegnameria – Habitat Immaginari
laboratorio di costruzione e decoro urbano volto alla produzione di elementi creati con materiali poveri e di recupero per realizzare futuri Habitat Immaginari. A cura di Theatre en vol/Habitat Immaginari.
Sabato 02.12.17 e domenica 03.12.17 dalle 10.00 Presso Il Patio.

L’arte dell’intreccio tra Africa e Sardegna
Il laboratorio d’intreccio a cura della Cooperativa Sociale La Luna è tenuto dai ragazzi dell’Associazione Jaama Dambé
sabato 02.12.17 ore 10.00 Centro di Aggregazione

Percorsi e assaggi di convivenze

Una barca, uno scoglio, un approdo – autoctono, turista o migrante?
Passeggiata critica alla scoperta delle accoglienze possibili per Bortigiadas
Ore 12.30 Piazza Belvedere

Picnic multiculturale
Ore 13.30 Centro di Aggregazione

Scendiamo in campo?
Incontro Amichevole di Calcetto
Ore 16.00 Campetto sportivo di Bortigiadas

Ritmi e danza isolani incontrano ritmi e
danze africane
Performance lab – Jam Session semiseria alla
ricerca di nuove vie di comunicazione e
possibilità di incontri interculturali
Ore 18.00 – 20.00 Biblioteca

Cena conviviale
Ore 20.30 Centro di Aggregazione

Convivenze sonore
Concerto di musica africana su DJ set
ore 21.00 Centro di Aggregazione

– Domenica 03.12.17

Piccoli naufragi – possibili salvataggi
Performance teatrale a cura di Theatre en vol
Ore 10.30 Funtana Veccia

Convivenze sperimentate, origini e percorsi possibili
Incontro pubblico, testimonianze di accoglienze e convivenze sul territorio
Racconti, proiezioni ed esperienze a cura del Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica in collaborazione con singoli rifugiati.
Ore 11.00 Biblioteca

World Café
Dialogo costruttivo della comunità e sviluppo di strategie
Ore 12.30

Pranzo multietnico
Con stand gastronomici e di artigianato multietnici
Ore 14.00 Centro di Aggregazione

Melting Pot Espressivo
Itinerario di presentazione dei risultati dei laboratori
Ore 16.00 Partenza dal Centro di Aggregazione

lungo l’itinerario……

Murales interculturale – installazione del risultato del laboratorio presso la scuola

Habitat Immaginari – La Casa Accogliente
Una casa di Bortigiadas reinterpretata da Habitat Immaginari a cura del Theatre en vol

HI – Soggiorni Itineranti – ConversAzioni senza scarpe, senza parole
Performance interattiva a cura del Theatre en vol

Kumba con madre e Kumba senza madre
Spettacolo teatrale musicale di Mamdou Mbengas
17.30 Centro di Aggregazione

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*