Tempio Pausania, 11 marzo, Giornata della Memoria dedicata alla Brigata Sassari.

Tempio Pausania, 9 mar. 2018-

“In occasione del centenario celebrativo della Prima Guerra Mondiale, il Comune di Tempio Pausania ed i Lions Club del territorio hanno organizzato, con la collaborazione della Proloco, per domenica 11 Marzo 2018alle ore 10.00una giornata della Memoria dedicata alla Brigata Sassari nel 103° anniversario della sua costituzione per ricordare la sua leggendaria epopea nella Grande Guerra” Ad annunciarlo il Sindaco di Tempio Andrea Biancareddu che sottolinea il profondo legame che lega la città di Tempio ai Dimonios.

Un vincolo storico che risale proprio alla nascita del Comando e del dipendente 152° reggimento, che vennero costituiti a Tempio il 1 Marzo 1915 mentre il gemello 151° nella stessa data si costituiva a Sinnai. Legami recentemente rinsaldati con la concessione della cittadinanza onoraria della Città di Tempio al Comando Brigata Sassari e al 152° reggimento fanteria ed il gemellaggio tra la nostra città, il Comune di Sinnai e quello di Armungia, paese di origine del leggendario Capitano Emilio Lussu e dei tre comuni sardi con le località di Asiago e Foza che sono state teatro delle vicende storiche della Brigata Sassari nella Grande Guerra.

La Cerimonia, che si terrà alla presenza delle Autorità, si svolgerà presso il Monumento alla Brigata Sassari nel Parco delle Rimembranze. In particolare è previsto il rito dell’Alzabandiera e la deposizione di una corona di alloro in ricordo dei nostri Caduti. Seguirà una breve rievocazione storica a cura del Luogotenente Antonio Pinna, consulente storico del Comitato dei Comuni della Sardegna facenti parte del progetto di recupero dei siti storici della Brigata Sassari presenti sull’Altopiano dei “Sette Comuni”, con l’intervento del Generale Nicolò Manca e del Generale Gian Gabriele Carta, già Comandanti sardi della Brigata Sassari. La cerimonia sarà accompagnata dai canti a Tasgia del Coro Gabriel e del Coro Polifonico “San Pietro” di Tempio Pausania.

Al termine della cerimonia seguirà la visita alla Mostra Storica “I Diavoli Rossi- la Brigata Sassari nella Grande Guerra” allestita nei locali dell’ex Stazione Ferroviaria, da dove 103 anni fa la Brigata “Sassari” partiva verso i fronti italiani della Grande Guerra. Il Sindaco Andrea Biancareddu invita i cittadini alla cerimonia per rendere omaggio ai Dimonios proprio nel luogo dove un secolo fa iniziava la loro leggendaria epopea, la nostra città.

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.