Tempio Pausania, Arcobaleno, un nuovo concetto di asilo d’infanzia.

Lo staff, da sin. Margherita, Giovanna, Lella, Caterina Tamponi, Caterina, Caterina Scano.

Tempio Pausania, 10 set. 2018-

L’ingresso dell’asilo Arcobaleno

Lo hanno chiamato Arcobaleno, il nuovo asilo d’infanzia che ieri è stato inaugurato ieri a Tempio. Da oggi, lunedì 10 settembre, inizia la sua vita, un nuovo percorso che porterà una novità a Tempio, non solo perché dopo 40 anni di vita il vecchio asilo gestito dalle suore cambia aspetto e gestione, si arricchisce di colori e vivacità, di proposte nuove nella didattica dedicata ai primi anni di vita del bambino, ma anche perché sarà una serie di offerte formative nuove, ad iniziare dal mezzo a disposizione della scuola, un nuovissimo pulmino che consentirà alle maestre e ai bambini di vivere anche nuove esperienze all’esterno, disimpegnare le famiglie quando le stesse hanno difficoltà ad andare a prendere i propri figli, consentire alle stesse di lasciare i bambini dentro la struttura per un orario oltre quello canonico precedente (sino alle 18.00, ma anche oltre se vi sono particolari esigenze).

” Un asilo concepito per le famiglie – ci ha detto Caterina Tamponi, educatrice e presidente della Arcobaleno – attraverso una serie di progetti già avviati e di altri che verranno, sempre pensando alle esigenze del nucleo familiare ed a quelle dei bambini”

Le aule

Un mondo nuovo che potrà permettere a bambini e famiglie di avere garantiti tutti i presupposti nella loro crescita, dal gioco all’apprendimento, da una nuova figura di psicologa infantile che rappresenta una ulteriore garanzia per una equilibrata formazione e per particolari difficoltà che dovessero intervenire. Il giardino esterno che circonda il complesso, comletamente agibile e fruibile col bel tempo, i locali rinnovati, dipinti con colori vivaci, il sogno di chi ha creduto e finalmente anche realizzato questo piccolo grande gioiello.

Ieri domenica 9 settembre una festa per l’inaugurazione di una nuova offerta formativa, con la presenza di tanti bambini, genitori, nonni, parenti, col sindaco Biancareddu e Don Antonio Addis che ha officiato una piccola e partecipata cerimonia di benedizione.

Gli auguri per la nuova avventura sono obbligatori. Aver visto, sentito, l’entusiasmo di Caterina, del suo staff, aver colto in tutti i presenti l’importanza di questa offerta che inizia il suo viaggio, è un segno importante per la città.

Da oggi Tempio è più ricca, Arcobaleno e il suo carico di gioia, le sue manine impresse sul pulmino, apre alla città, al territorio, e siamo certi che saranno l’amore e le capacità indiscusse di chi lo ha voluto, le migliori  risposte di questa nuova offerta formativa.

Antonio Masoni

 

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.