Tempio Pausania, Incidente sulla strada di circonvallazione a San Sebastiano. Un operaio attraversa la strada e viene investito

Il tratto di strada dov'è avvenuto l'incidente

Tempio Pausania, 6 lug. 2018-

Un operaio che lavora a Tempio, di cui non sono note le generalità, probabilmente di qualche Ditta impegnata nei lavori in città, è stato investito mentre attraversava la strada per raggiungere il marciapiede opposto, per recarsi al Bar. Una macchina, sicuramente abbagliata dal sole basso che sopraggiungeva da direzione Sassari/Palau, lo ha colpito in pieno e il povero uomo è rimasto a terra dopo lo sfondamento del parabrezza dell’autovettura. Erano circa le 7.30 del mattino, un’ora di particolare traffico sulla strada circonvallazione all’altezza dell’ingresso del cimitero. L’uomo,  pare sia sbucato da una via traversa e si accingeva ad attraversare la strada ma non sulle strisce pedonali (si evince dal punto dell’impatto). Le sue condizioni sono apparse gravi da subito e dopo l’intervento dei sanitari del 118 di Tempio, è stato trasportato al P.S del Dettori e da qui, sempre per quanto ci hanno riferito, all’ospedale di Olbia. Le sue condizioni sono apparse  inizialmente serie.

Resta ancora la strada di circonvallazione teatro dell’ennesimo incidente grave. Lo sanno tutti in città e anche chi viene da fuori che in alcune ore della giornata c’è una concentrazione di macchine, pullman e pedoni che richiederebbero almeno un controllo più accurato. Non basta evidenziare, come accaduto in questi giorni, le strisce pedonali che sono state ritinteggiate . Ne possiamo mettere 20 di passaggi. resterà sempre una strada pericolosa nella quale non si rispettano i limiti e in certi momenti con la luce negli occhi, proprio non si vede nulla, né si bada troppo ai passaggi pedonali presenti. La stessa titolare del Bar qualche anno fa subì un grave incidente proprio mentre attraversava la strada. Signori delle istituzioni preposte, fate qualcosa. Un signore interpellato se conoscesse la dinamica dell’incidente, ha tenuto a dirci anche:

” Che i vigili controllino le macchine che qui passano come razzi, altroché andare in centro a mettere contravvenzioni. In una mattina farebbero cassa solo per il superamento dei limiti imposti”.

Notizia in aggiornamento:

Sta bene l’operaio rimasto coinvolto in un incidente questa mattina sulla strada di circonvallazione all’altezza del viale di accesso al cimitero cittadino. Per lui,  ancora  prognosi riservata per il trauma cranico subito ma le sue condizioni non destano preoccupazioni e nel pomeriggio si è anche alzato dal letto del reparto di Chirurgia del Paolo Dettori. Non erano vere dunque le iniziali voci che lo davano ricoverato a Olbia ed in condizioni “serie”. Una ferita alla testa, qualche escoriazione alle braccia,  ferite non profonde agli arti e un ginocchio che è stato immobilizzato dopo la caduta. 

 

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.