Tempio Pausania, La Lirica al teatro del Carmine, venerdì 8 dicembre: Aspettando Il Natale.

Tempio Pausania, 5 dic. 2017-

Oggetto: “Aspettando il Natale” – La lirica al Carmine

(Teatro del Carmine, Tempio Pausania, 8/12/2017, ore 21,00)

 

Il terzo e ultimo appuntamento della rassegna “Autunno in musica” avrà luogo venerdì 8 dicembre al Teatro del Carmine. Un trio di virtuosi della musica lirica avrà il compito di chiudere la rassegna con la quale ha avuto inizio la nuova stagione del Teatro del Carmine. Concerto e rassegna sono stati resi possibili dalla collaborazione tra l’Accademia Bernardo Demuro, che ha assunto la direzione artistica delle tre serate dell’Autunno in musica, e la Cinedigital, che si è occupata dell’organizzazione e della produzione.

Come recita il titolo dello spettacolo, la lirica farà il suo gradito ritorno al Carmine con una serie di motivi musicali che riecheggeranno le più calde e note atmosfere del Natale. Il programma della serata prevede l’esecuzione di alcune delle più conosciute e amate arie dell’opera lirica italiana. L’interpretazione dei brani è affidata al tenore Mauro Secci, al baritono Alessandro Senes e al soprano Nila Masala, accompagnati per l’occasione dal pianoforte del maestro Andrea Cossu.

Le prevendite per il concerto potranno essere fatte presso il Teatro del Carmine, dalle ore 16, giovedì 7 e venerdì 8 dicembre.

Mauro Secci

Cagliaritano, tenore lirico, laureato in Economia e Finanza e laurea magistrale in Scienze Economiche. Ha studiato canto lirico al Conservatorio Statale di Musica “Giovanni Pierluigi da Palestrina” della sua città sotto la guida di Elisabetta Scano, perfezionandosi con Luciana Serra, Angelo Romero, Riccardo Zanellato, Marcello Nardis e Maria Del Mar Carillo Donaire. Ha già ricoperto importanti ruoli in opere di Mozart, Verdi, Čajkovskij e Puccini, come il Principe di Persia (“Turandot”, Teatro lirico di Cagliari, 2014), Giuseppe (“Traviata”), la guardia e il cerimoniere ne “Gli stivaletti. Ha interpretato anche il ruolo di Diecu Fasciola nella “Jura”, opera del compositore e musicologo tempiese Gavino Gabriel. Recentemente è risultato terzo nella graduatoria dei vincitori del “Premio lirico Umberto Giordano”.

Alessandro Senes

Sassarese, si è formato musicalmente sotto la guida del soprano Maria Mastino, frequentando il Conservatorio “Luigi Canepa”. Dal 1992 ha fatto parte della Corale “Luigi Canepa”, partecipando, come corista e anche solista, alle stagioni liriche dell’Ente Concerti “Marialisa de Carolis” di Sassari e a diverse tournée all’estero. Ha interpretato una grande varietà di ruoli. Nel gennaio 2009 si è esibito, al Teatro Lirico di Cagliari, in “Porgy and Bess” di George Gershwin. Nel 2001 ha preso parte al concorso nazionale per voci liriche “Bernardo De Muro”, classificandosi al secondo posto. Attualmente, lavora nel Coro del Teatro Lirico di Cagliari nella sezione dei baritoni.

Nila Masala

Quarantaquattrenne, sassarese, diplomata in canto lirico al Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara, si è perfezionata all’Ateneo Internazionale della Lirica di Sulmona. Ha debuttato con il ruolo della Contessa d’Almaviva nelle “Nozze di Figaro” di Mozart al Teatro di Vasto. Al debutto ha fatto seguito un’intensa attività professionale, intervallata dalla partecipazione a importanti concorsi lirici, in cui ha spesso primeggiato.

 

Andrea Cossu

 Pianista, è il direttore artistico dell’Associazione Corale Nostra Signora di Bonaria di Cagliari, città in cui è nato. Diplomato al conservatorio “Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, ha vinto numerosi premi e borse di studio anche all’estero.

Ufficio Stampa Teatro del Carmine

Recapiti: tel. 079/630377, 3883503817, [email protected]

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*