Tempio Pausania, Manca l’acqua per i fiori e le piante nella parte bassa del cimitero. La segnalazione di un utente.

foto galluranews

Tempio Pausania, 9 ago. 2017-

«Ha presente la parte bassa del cimitero di Tempio, quello a valle della tomba per i caduti di Curragghja? Bene, nei rubinetti di servizio per attingere acqua per i fiori e le piante da giorni manca l’acqua. Un problema che a monte, nella parte d’ingresso e anche più in là non c’è. Non è facile far resistere i fiori e le piante senza acqua con queste temperature e nemmeno salire le scale e rifornire dai rubinetti che stanno su».

Parla così un utente che ci ha segnalato questo disagio. Tutti i giorni, con la moglie, si reca al cimitero per curare le piante sulla tomba della figlia e, di tanto in tanto, porta anche dei fiori.

Il caldo torrido di questi giorni sta mettendo a dura prova la porzione di verde pubblico, che comunque viene curato e tutti capiamo che le temperature elevate compromettono la durata di fiori e piante. Un cimitero però, che vede negli orari di apertura afflussi sempre importanti di utenti, deve poter garantire l’acqua nei tanti rubinetti presenti.

Inoltriamo questo post, anche perché sappiamo essere sempre sollecito alle segnalazioni, all’assessore affinché possa intervenire per mettere rimedio a questo guasto nell’erogazione dell’acqua.

Antonio Masoni

AGGIORNAMENTO 10 AGOSTO 2017:

L’interruzione dell’acqua era dovuta alla rottura di un tubo. Il guasto è stato aggiustato questa mattina e l’acqua ora è in ogni zona del cimitero cittadino. Grazie all’assessore Francesco Quagnenti che, come sempre, risponde immediatamente alle nostre segnalazioni.

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*