Tempio Pausania, Occupazione Ospedale, “Video Diario” della 21^ giornata (7 novembre). L’alleanza.

Tempio Pausania, 8 nov. 2018-

La potremmo definire “L’Alleanza” quella stretta ieri tra il presidio di occupazione di Tempio e quello di La Maddalena, da oltre 1 mese quest’ultimo tenacemente presente a difesa del proprio ospedale, il Paolo Merlo. Giornata bellissima, emotivamente forte, commovente, tra due città che cercano di difendere i diritti alla Sanità pubblica, quelli che insensibili e ciniche menti poco abituate a considerare le persone come esseri umani, stano pian piano trascinando alla deriva di ben più spietate leggi basate su profitti disumani e certo indegni quando si parla di diritti sanciti in Costituzione.

L’attesa degli amici di La Maddalena

Un grazie all’intera comitato di lotta a difesa del Paolo Merlo, al sindaco Luca Montella che nella tarda mattinata ha fatto visita al presidio tempiese per portarci i saluti e il sostegno della amministrazione maddalenina. Grazie ai fieri e tenaci presidianti del Paolo Merlo che hanno omaggiato la nostra lotta che da ieri ha sancito ufficialmente anche “L’alleanza” tra i due gruppi in lotta. Grazie a chi sta contribuendo alla riuscita delle due rivendicazioni, a tutti i presidianti, a chi ci visita, a chi appone una sua firma di solidarietà con convinta determinazione, a chiunque abbia capito che queste lotte per un diritto negato sono lotte di popolo e non di singole bandiere o partiti.

L’assessore Zonca, sostenitrice del presidio di occupazione del Paolo Merlo

Il video  mostra tutta la giornata di ieri, 7 novembre 2018, comprese interviste al sindaco Montella, l’intera assemblea pubblica con gli amici maddalenini e gli ultimi momenti di una giornata dai colori della pace e della unità tra due realtà fortemente penalizzate dalla riforma della rete ospedaliera. Abali Basta!!!

Antonio Masoni

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.