Tempio Pausania, Studentessa chiede aiuto per la sua tesi di laurea. Intervista a Francesca Panu che oggi vive e lavora a Praga.

Praga - Volagratis - foto archivio google immagini

Tempio Pausania, 27 ago. 2017-

Ci sono storie che pochi conoscono, giusto la ristretta cerchia di amici personali. Accade casualmente  che vieni interpellato per avere un aiuto al quale, oltre a  volerlo fare, non ti sottrai anche perché si tratta di giovani ragazzi che hanno cercato lavoro fuori. La sensibilità verso i giovani cresce al variare esponenziale della nostra età, più grandi diventiamo e maggiore appare la sensibilità e il nostro impegno per essere di aiuto ai più giovani quando vieni chiamato a farlo.

Francesca Panu

Conosco di Francesca Panu, 25enne nata a Sassari ma che da sempre ha vissuto a Tempio, attraverso un amico, un ragazzo che conobbi personalmente anni fa quando ancora lui era studente del Liceo Dettori di Tempio. Attraverso un social è bello poter dire di essere in contatto col mondo, questa è la sola cosa positiva che mi sento di dire sui social e sul loro uso. Avvicinano le persone quando le dinamiche restano esclusivamente sulla facilità del contatto. Le restanti difformità che hanno, di fatto, assecondato solo la virtualità delle relazioni umane, non mi piacciono. Un terreno minato che lascio agli altri oggi per evitare quanto possibile l’effetto “asocial” che ne caratterizza l’uso e l’abuso. Francesca mi chiede una mano e mi racconta in una mail la sua storia e parte della sua attuale vita. Quanto basta per capire che una mano bisogna dargliela, ed è anche ciò che chiedo ai lettori del blog e di questa breve narrazione.

“Ciao Francesca, vuoi raccontarci di te?”

“Salve, sono Francesca Panu, sono nata a Sassari e ho 25 anni. Ho studiato al Liceo Linguistico Dettori di Tempio e mi sono laureata a Sassari nel corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale.”

“Dove ti trovi ora e che lavoro svolgi?”

” Attualmente mi trovo a Praga, città in cui ho deciso di trasferirmi da circa tre anni un po’ per via di coincidenze un po’ per volontà personale. Qui studio e lavoro presso la Kuoni, un tour operator di fama internazionale. Dopo la laurea triennale a Sassari mi sto laureando in un corso specialistico in International Management presso il Prague College, università inglese con sede qui a Praga.”

“Come potrei io e il pubblico dei lettori aiutarti?”

” Molto semplice. Il mio progetto di tesi si basa sul potenziale impatto della “cultura sarda” sulle pratiche di assunzione del personale in Sardegna. L’ idea è nata dalla considerazione che in Sardegna ci sia una forte identità culturale che sembrerebbe portare i sardi a differenziarsi dagli abitanti del resto delle regioni italiane. Per questo motivo, lo scopo del progetto è quello di comprendere se ci sia davvero questa forte identità e quale sia il suo impatto sulle pratiche di assunzione del personale nelle compagnie italiane in Sardegna.”

” Quindi i lettori dovrebbero compilare il questionario on line e tu poi elaborerai le risposte?”

“Esatto. Insieme al mio relatore, prof. Stefano Cavagnetto, ci auguriamo che i risultati del lavoro possano offrire un utile contributo alla comprensione di certe dinamiche di sovrapposizione culturale nel settore delle risorse umane, ma allo stesso tempo possano portare ad un miglioramento delle attuali pratiche che spesso tralasciano la cultura regionale.”

“Bene, per quanto possano valere, ti porgo i complimenti della comunità per questa possibile carriera che ti attende e per questo progetto statistico che da oggi tutti i lettori possono aiutarti a formulare.”

” Grazie e grazie a galluranews!”

Ecco il link del questionario che è semplice e anche breve da compilare. Aiutiamo Francesca a recuperare almeno 200 questionari compilati. Grazie.

CLICCATE SU QUESTO LINK E COMPILATE IL QUESTINARIO

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSf-fdJl61uQNip-r67T-l5HgvLOVPOolb0gQ-K7eGGkbLrXbA/viewform

Il mio questionario l’ho già inviato. Facile e soprattutto utile per l’interessata ma anche per i tantissimi giovani e non solo che vogliano intraprendere il problema del lavoro e le difficoltà insite nell’inserimento.

Antonio Masoni

Commenta

Commenti

2 Commenti

  1. Ciao cara Mariella,ho appena compilato il tuo questionario.Ti faccio i miei migliori auguri. Se hai bisogno di un ulteriore contributo sono a tua disposizione.La tua ex prof. di scienze Rossella Campus.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*