Tempio Pausania, Un’altra lettera da parte di diverse mamme: « Sarebbe stato molto meglio discuterne prima con le insegnanti »

archivio sfilata bambini- foto Sardinia Photo Gian Mario Pedroni

Tempio Pausania, 9 feb. 2018-

La vicenda delle tre classi che non parteciperanno alla sfilata dei bambini del prossimo lunedì 12 febbraio, ha un’altra appendice. Subito dopo la pubblicazione della prima lettera, esattamente ieri notte, ne era giunta un’altra a firma di un genitore che invitava a riflettere meglio sul fatto che spiegare il rifiuto motivato ai loro figli non era poi una cosa così difficile, anzi raforzava la loro formazione. Nel pomeriggio di oggi, si è aggiunta anche questa testimonianza che riporto e che contiene le firme di tante madri delle classi interessate, esattamente 3 con circa 60 bambini. La lettera, come ha precisato la mamma che mi ha contattato, esprime dissenso per la prima missiva secondo perché “ ci sarebbe voluto a monte la discussione con le docenti delle classi”.

Il testo della lettera dice poche cose, esattamente queste:

«Per quanto riguarda l’articolo pervenuto al Sig. Masoni, a proposito della sfilata dei bambini dell’Istituto Comprensivo nella sfilata di lunedì 12 febbraio. Noi siamo un gruppo di genitori che si DISSOCIA apertamente dalla lettera in questione. Sarebbe stato più onesto, coraggioso e responsabile discuterne personalmente con le docenti delle classi. Siamo adulti, rispettiamo il dolore delle maestre e della comunità”.

Seguono le firme come si evince da queste due foto:

 

Commenta

Commenti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*