Tempio Pausania, Martedì 10 ottobre, ore 18.30 Spazio Faber, US Tempio 1946, rinasce il calcio con un nuovo progetto. Siateci!

Tempio Pausania, 8 ott. 2017-

Il calcio a Tempio non poteva e non doveva morire. Di fatto, memori ancora dei fasti del passato e del decennio e oltre vissuto tra professionisti, lo sport più amato dagli italiani, era di fatto finito, sotterrato da gestioni infami e da alcuni squallidi personaggi che hanno disatteso le aspettative di una pronta e augurabile rinascita. Anni di buio, calpestati persino nell’orgoglio, avevano allontanato pubblico e supporters dallo stadio. Campionati minori che hanno relegato Tempio e il calcio nell’oscurità di fallimentari progetti, sono stati la sola cosa che abbiamo respirato. L’ennesimo fallimento dell’ultima gestione, seppure sul campo i ragazzi si erano assicurati la permanenza nel campionato di promozione regionale, è coinciso con la mancata iscrizione al campionato per l’anno in corso e la conseguente beffarda retrocessione in seconda categoria.

Oggi, una cordata di nuovi attori, coraggiosi e spinti dalla passione che il calcio deve sempre avere con se, hanno creato un nuovo progetto che avrà la sua nascita martedì 10 ottobre, alle 18.30 presso lo Spazio Faber. La cittadinanza è invitata a parteciparee sostenere questi nuovi artefici della auspicata rinascita.

Il comunicato, appena ricevuto, recita:

«Il 31 agosto 2017, un gruppo di tifosi ha salvato il Tempio iscrivendolo al prossimo campionato. Si tratta di un primo passo di un progetto che riteniamo ambizioso e innovativo che si fonda sull’associazionismo diffuso cioè sulla partecipazione di tutti gli appassionati, tifosi e cittadini alla gestione societaria. L’idea è proprio questa: coinvolgere tutte le realtà istituzionali locali, associazioni sportive e culturali ed il numero più ampio possibile di cittadini nel rilancio del Tempio e dello sport tempiese. La pianificazione avverrà mediante la predisposizione del Budget con la rendicontazione annuale esposta nel bilancio. Tutto ciò sarà approvato dai soci in assoluta trasparenza. Il Presidente, Patrizio Saba, con gli altri membri del consiglio direttivo: Serena Mori, Mario Sotgiu, Raimondo Ziruddu e Mariolino Saragato, presenteranno il progetto sportivo martedì 10 ottobre presso lo “Spazio Faber” alle ore18.30.»

Ci saremo per documentare questa importante giornata e per provare tutti insieme a rilanciare il calcio che, aldilà del blasone, è fondamentale per ricostruire l’idea della collaborazione e della cooperazione tra forze per portare avanti un progetto come questo.

Commenta

Commenti

1 Commento

  1. Mi auguro che i Tempiesi riconoscano la volontà e l’impegno dei nuovi dirigenti partecipando, ognuno come può, al Progetto. Facciamo rinascere tutti insieme la Società che tanto lustro ha dato nel passato alla nostra Città. Mai più il Tempio in mano a criminali “portati” da fuori!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*